Lusch-Unternehmen_1660x780.jpg

    Sistemi funzionali per mobili imbottiti

    Made in Germany

Home  Azienda > Storia

Storia

Con oltre 70 anni di esperienza nel mercato, l'innovazione costante e la qualità - Made in Germany -, soddisfiamo anche le richieste più esigenti. Ci troviamo a Bielefeld, ma siamo a casa in tutto il mondo. Tutto ebbe inizio nel 1945 con Micky-Mouse giocattolo e bilance da cucina...
2018
Produzione più flessibile grazie alla più recente tecnologia laser
2017
Joint venture con fornitore dell’industria del mobile imbottito vietnamita
2016
Thomas Hirschfeld diventa CEO e dirige l’azienda insieme a Katharina Lusch
2010
Facciate degli edifici di amministrazione e produzione di Bielefeld-Brackwede rimodernate

2006
Katharina Lusch e Wolfgang Exner assumono la gestione
2000
Ulteriore ampliamento della produzione e della superficie di stoccaggio nell'impianto di Buke

1995
Anniversario dei 50 anni dalla fondazione
1994
Katharina Lusch, figlia di Peter Lusch, entra in azienda.

1992
Ampliamento della produzione e della superficie di stoccaggio nell'impianto di Buke
1975
Morte del fondatore Ferdinand Lusch

1972
Costruzione dell'impianto di Buke presso Paderborn
1970
Anniversario dei 25 anni dalla fondazione

1964
Peter Lusch, figlio del fondatore, entra come ingegnere in azienda.

1953
Già specializzata in accessori funzionali per mobili imbottiti, la società si trasferisce nella sede attuale che verrà ampliata più volte negli anni successivi.

1945
Ferdinand Lusch fonda l'azienda a Bielefeld-Brackwede. Da fogli di scarto vengono realizzati Micky-Mouse giocattolo e bilance da cucina.